Avete trovato le informazioni che cercavate?
No
Grazie per averci fornito le vostre risposte!
Grazie per la sua risposta. Siamo spiacenti che non sia riuscito a trovare ciò che cercava.
Non esiti a indicarci con precisione la sua richiesta, sarà un piacere per noi poterla aiutare.

Consigli

Scopri tutti i nostri articoli e scegli il meglio per la manutenzione della tua piscina.

pubblicato il mercoledì 5 agosto 2020

Per godere appieno della propria piscina, è fondamentale che la qualità dell’acqua sia ottimale.
La soluzione più diffusa è la disinfezione della vasca attraverso l’uso di pastiglie di cloro a lento scioglimento. Questo metodo è efficace ma vincolante in quanto richiede un dosaggio preciso e regolare di prodotti chimici per evitare l’odore di cloro e le irritazioni della pelle o degli occhi. Esiste però un’altra soluzione, economica, ecologica ed automatica: l’elettrolisi al sale.

pubblicato il mercoledì 5 agosto 2020

Per mantenere l'acqua della vostra piscina sicura e pulita, è indispensabile combinare filtrazione e trattamento dell’acqua. Se trovate che trattare la piscina con cloro sia poco confortevole o irritante, potete optare per l’elettrolisi al sale: un'alternativa interessante dai molteplici benefici.

pubblicato il lunedì 6 luglio 2020

In questi tempi di incertezza e con il timore del Coronavirus sempre presente nella mente delle persone, diamo un'occhiata alle piscine, al potenziale rischio di contagio e quindi a tutte procedure necessarie e al trattamento dell’ acqua per assicurare che la piscina resti e rimanga un posto sicuro per tutti.
La domanda principale che tutti si pongono è:
1. Se le piscine sono clorate secondo le attuali raccomandazioni e protocolli, ciò è sufficiente per neutralizzare il virus COVID-19?
E secondariamente:
2. Gli utenti dovrebbero fare qualcosa di aggiuntivo che prima non erano soliti fare?

pubblicato il mercoledì 12 giugno 2019

L’acqua è un ambiente vivo in cui proliferano numerosi microrganismi: batteri, virus, funghi, alghe. Ecco perché una nuotata piacevole e salutare è determinata prima di tutto da un corretto trattamento dell'acqua. Un gioco di equilibrio che dovrà tenere conto dell'uso della vasca da parte dei bagnanti, dei depositi accumulati dalla natura circostante e dalle condizioni climatiche (sole, pioggia, vento). Non dovrai tuttavia farti prendere dal panico: per ogni vasca esiste una soluzione adeguata e, se la chimica non è il tuo forte, esistono sistemi autonomi molto potenti.

pubblicato il venerdì 17 maggio 2019

Anche se può sembrare ovvio, è bene ricordarsi sempre che una piscina è molto più di una vasca piena d'acqua. Per il suo corretto funzionamento e manutenzione si può prendere in considerazione l'installazione di varie attrezzature per migliorare il comfort di tutti i giorni o prolungare la stagione di balneazione.

pubblicato il venerdì 17 maggio 2019

Una corretta manutenzione della piscina è doverosa se si vuol godere di una balneazione ottimale e per far sì che le apparecchiature durino a lungo nel tempo. L'acqua viene filtrata e trattata dal sistema di filtrazione, ma è essenziale che la piscina venga pulita. Vediamo alcune regole d'oro per la pulizia della piscina!