Proseguendo la navigazione in questo sito, accettate l'utilizzo di cookies che ci consentono di migliorare la vostra esperienza come utenti.
Per ulteriori informazioni.
Abbiamo aggiornato la nostra Politica sulla privacy. È possibile consultarla cliccando sul link.
Avete trovato le informazioni che cercavate?
No
Grazie per averci fornito le vostre risposte!
Grazie per la sua risposta. Siamo spiacenti che non sia riuscito a trovare ciò che cercava.
Non esiti a indicarci con precisione la sua richiesta, sarà un piacere per noi poterla aiutare.
Consigli

Riscaldamento: scegliere il sistema più adatto

pubblicato il venerdì 5 ottobre 2018 |

Avere un sistema per riscaldare l'acqua della piscina, oltre a far felici i più freddolosi, significa che è possibile prolungare la stagione di balneazione, o addirittura fare il bagno tutto l'anno. Ci sono varie soluzioni disponibili, ognuna con i propri vantaggi… vediamole insieme per capire quale fa' al caso vostro!

 

Le cose più importanti da tenere a mente sono il contesto e l'uso che si desidera fare della piscina, in modo da poter fare la scelta giusta.

 

 

 

Riscaldamento ecologico ed economico: le pompe di calore

Le pompe di calore comportano un investimento iniziale un po’ più consistente, ma sono la soluzione più conveniente nel lungo termine e consentono un rapido ritorno sull'investimento.

le pompe di calore

L’80% dell'energia che la pompa di calore fornisce all'acqua della piscina proviene dall'aria, il che consente di risparmiare notevolmente sulla bolletta della luce rispetto ad altri sistemi di riscaldamento.

Questa soluzione è adatta per l'utilizzo durante tutto l'anno, per pompe di calore dotate di un sistema di sbrinamento per inversione di ciclo. Troverete una pompa di calore adatta alle vostre esigenze, qualunque sia la dimensione della vostra piscina, anche per piscine pubbliche. È il sistema di riscaldamento più versatile. Infine, contrariamente a quanto si possa pensare, le pompe di calore possono funzionare in modo silenzioso. La pompa di calore Zodiac ZS500 e la Z600 Silent sono particolarmente efficaci in questo senso.

 

 

Riscaldamento 100% naturale: l'energia solare

Il riscaldamento solare è ancora più rispettoso dell'ambiente in quanto non richiede alcuna fonte di energia elettrica. Poiché può operare solo nei giorni di sole, è un plus che aumenta il comfort di balneazione e può prolungare l'uso della piscina, ma solo se ci si trova in una zona particolarmente soleggiata.

È necessario inoltre considerare che i recettori solari per questo sistema richiedono una superficie pari al 50% delle dimensioni della vostra piscina, il che significa, di conseguenza, che sarà necessaria una notevole quantità di spazio.

 

 

Riscaldamento rapido per un uso occasionale: riscaldatori elettrici per piscineRiscaldatori elettrici per piscine

I riscaldatori elettrici sono la soluzione più economica disponibile, e possono aumentare rapidamente la temperatura dell’acqua della vostra piscina. Tuttavia, tenete a mente che anche la vostra bolletta della luce aumenterà di conseguenza. Questo è il motivo per cui i riscaldatori elettrici sono consigliati per un uso occasionale (brevi ondate di freddo, notti molto fredde) o per riscaldare rapidamente la piscina di una seconda casa e godersi il week-end.

 

 

Riscaldamento efficiente e resistente, collegato al riscaldamento della vostra casa: scambiatori di calore

Scambiatori di calore 

Con uno scambiatore di calore è possibile riscaldare l'acqua della piscina utilizzando il circuito di riscaldamento della vostra casa (caldaia, geotermico, gas o petrolio, etc.). Pertanto, il consumo energetico e le prestazioni di riscaldamento dipendono interamente dal tipo di riscaldamento domestico utilizzato. Facili da installare, offrono una soluzione eccellente in grado di sfruttare la potenza del vostro impianto di riscaldamento, ma scegliete questa opzione solo se la vostra fonte di riscaldamento è economica. Si deve inoltre considerare che questo sistema funziona solo per piscine ubicate vicino alla vostra abitazione.

 

 

Consigli utili

Nonostante i sistemi di riscaldamento siano molto efficaci, può volerci un po’ di tempo per riscaldare l'acqua della piscina. Per le seconde case, si dovrebbe prendere in considerazione un sistema di domotica. Con Aqualink TRi è possibile accendere il riscaldamento della piscina da remoto giorni prima di nuotare, in modo da trovare l’acqua della piscina alla temperatura ideale al momento dell’utilizzo.

Per trovare l’opzione migliore per voi, chiedete consiglio al vostro rivenditore Zodiac, che effettuerà una simulazione in base alle vostre esigenze.

Potete inoltre generare una simulazione iniziale voi stessi, utilizzando il nostro software online.

pubblicato il venerdì 5 ottobre 2018 |